Blog: http://ilblogdellemamme.ilcannocchiale.it

La nascita di Marco di Alessandra (il bimbo vestito da Leoncino...ricordate?)



Il babbo di Marco,Leonardo,è un amante della pesca.
L' anno scorso il giorno di ferragosto siamo andati in un lago dove si pratica pesca sportiva.
Io avevo un pancione enorme..Quando,la sera,siamo rientrati in casa,ho iniziato a sentire dei movimenti strani....
quella notte non sono riuscita a chiudere occhio.Avevo la certezza che a breve avremmo potuto abbracciare il nostro
cucciolo.Il mattino seguente Leo mi ha accompagnato all' ospedale.Mi hanno fatto il tracciato ma le contrazioni
erano ancora lontane una dall' altra così mi hanno consigliato di tornare a casa e di fare un bagno caldo.Siamo
tornati a casa abbiamo pranzato poi nel pomeriggio ci siamo sdraiati un pò per recuperare le ore di sonno perse la
notte precedente.verso le sei mi sono sentita tutta bagnata ed ho esclamato:"Oh Oh Leo...ho fatto la pipì addosso!!!
!". Invece mi sono subito resa conto che si erano rotte le acque..Era arrivato il momento!!Siamo tornati
all'ospedale...tracciato..visita...e via in sala travaglio..Le contrazioni erano vicinissime ma avevo poca
dilatazione fino alle due di notte quando finalmente mi hanno portata in sala parto.Alle due e venti tra tante
urla è sbucato il nostro piccolo cucciolo.Quando me lo hanno messo tra le braccia pensavo di impazzire dalla
felicità!Pesava 3240g ed era 49cm.Aveva tanti capelli neri neri proprio come il padre.Leo è sempre stato al mio
fianco e mi ha aiutato tantissimo.E' stato il giorno più bello della mia vita!!!

Pubblicato il 24/2/2007 alle 15.28 nella rubrica I vostri racconti del parto.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web