.
Annunci online

ilblogdellemamme
e dei loro cuccioli


Sara


21 aprile 2007

Sono tornataaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!

CIAO MAMME SONO SARA E SONO TORNATA!
VI SONO MANCATA UN POCHINO?
VOI MOLTO
RINGRAZIO PATRIZIA PER AVER MANDATO AVANTI IL BLOG ANCHE SENZA DI ME! HA FATTO UN BUON LAVORO! E GRAZIE PER IL SUO "welcome!!

Oggi dato che sono appena tornata vi aggiorno sulle novità:

HO TOLTO IL PANNOLINO A RORY DI GIORNO

^___^ è DIVENTATA BRAVISSIMA DALL'OGGI AL DOMANI!!

ANCHE SE DI NOTTE E QUANDO VADO IN GIRO NON MI FIDO ANCORA E GLIELO METTO DEVO DIRE CHE SONO DAVVERO SODDISFATTA
I FIGLI CI REGALANO TANTE SODDISFAZIONI, è VERISSIMO, DAL PRIMO VAGITO, AI PRIMI PASSI, A QUANDO APPUNTO COMINCIANO A ESSERE UN PO' + INDIPENDENTI COME IN QUESTO CASO!!

COME ADORO LA MIA RORY!
BUONA GIORNATA MAMMINE!!!




permalink | inviato da il 21/4/2007 alle 8:49 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (11) | Versione per la stampa


15 marzo 2007

La torta di compleanno...

La Torta di compleanno

Ciao! E' un po' che nn aggiorno...ha scritto molto Patty,ma nn ero ispirata!
Oggi invece mi è venuto in mente di darvi la ricetta per fare la torta di compleanno ai vostri bambini...
Spero sia utile a qualcuno

INGREDIENTI:
450 gr di farina
400 gr di zucchero
1 bicchiere di olio di oliva extravergine
6 uova
1 bustina di lievito per dolci
la buccia di un limone grattata + il succo
latte
mezzo litro di panna per dolci
nutella
siringa per dolci
ostie per bambini

Procedimento:
Per il pan di spagna: Mescolate i tuorli con lo zucchero;Aggiungete la farina,l'olio e il limone(sia il succo che la buccia),gli albumi montati precedentemente a neve.Aggiungere il lievito e un po' di latte eventualmente in modo che il composto risulti omogeneo e non troppo denso.Foderate una teglia con carta da forno e versarvi il composto. Cuocere per circa 45 minuti a 180°.Fate la prova con lo stuzzicadenti:se infilandolo nella torta rimane asciutto la torta è cotta!
Una volta ottenuto il pan di spagna..tagliatelo a metà ottenendo due strati...
Adagiate il primo strato su un piatto largo
Bagnate leggermente il pan di spagna con il latte
Ricoprire lo strato di pan di spagna con abbondante nutella
Adagiate la seconda metà di torta sull'altra metà farcita di nutella
e ricoprite tutto con panna montata
Alla fine potete abbellire il tutto grazie alla siringa per dolci facendo decorazioni a fantasia...
E la torta può avere come soggetto il cartone animato preferito di vostro figlio...
Per mia figlia ho scelto Winnie the Pooh, sia per le torte del primo compleanno che per quelle del secondo!
Tra poco ci sarà il terzo compleanno..ma credo che cambieremo soggetto!

Ecco le foto delle torte:

  1 anno 

  2 anni 






permalink | inviato da il 15/3/2007 alle 18:29 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (9) | Versione per la stampa


5 marzo 2007

Rispondete a questo...

Sondaggio...

Quanti figli ti piacerebbe avere???




permalink | inviato da il 5/3/2007 alle 8:56 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (16) | Versione per la stampa


28 gennaio 2007

La nascita di Aurora...da Sara82

Ciao mammine e future mamme...nel post precedente ho accennato al mio parto..oggi invece voglio raccontarvelo per benino...
Una mattina molto calda di giugno, esattamente il 26 giugno 2004, mi sveglio alle 7 del mattino...un po' assonnata mi dirigo al bagno con i miei piedi gonfi gonfi e noto delle strane perdite...
Inizio a chiedermi fra me e me se si tratta del famoso tappo di cui tutte parlano e intanto vado di nuovo in camera da letto. Non faccio in tempo ad arrivare nuovamente al letto che sento un fiume di acqua calda bagnarmi le gambe...
REALIZZO DI AVER ROTTO LE ACQUE...agitatissima sveglio mio marito:"SBRIGATI , SBRIGATI andiamo in ospedale ho rotto le acque!!", gli dico in ansia...
La borsa per l'ospedale è in macchina da gioni..Quindi non rimane che telefonare a mia madre con la quale avevo un appuntamento quella mattina e le dico che l'appuntamento è annullato perchè sto per avere la bimba!
IO e il mio MARITINO saliamo in macchina...io divento paranoica e gli dico di sbricarsi perchè ho letto che il rompere le acque senza avere contrazioni è pericoloso e che bisogna andare subito all'ospedale...
Dico a mio marito di accelerare...contrariamente al solito che mi lamento perchè corre troppo per i miei giusti.Arriviamo in ospedale e mi visitano...E' tutto regolare!!
IO non ho dolori..non sento nulla!
MI attaccano il monitoraggio e intanto leggo una rivista! Sono felice e emozionata anche se non so ancora cosa mi aspetta! Guardo la macchina del monitoraggio e subito mi faccio delle paranoie stupide sul battito cardiaco della bimba che invece poi mi dicono essere apposto!
Verso le undici della mattina inizio a mandare sms a tutte le amiche,zie cugine
"Ciao sono in sala travaglio" ecc...
E tutti mi rispondono con messaggi che mi danno tanto coraggio!
Esattamente non ricordo quanto è durato il travaglio vero a proprio...fatto sta che a una certa ora che non ricordo  cominciano le famose doglie..."Niente di così terribile", mi  dico..."sicuramente arriverà il peggio"...Cerco quindi di respirare e mi accorgo di riuscir bene a tollerare il dolore. Tra una contrazione e l'altra mi sento da Dio! Mia madre, mio marito, mia sorella, mia suocera si danno il cambio standomi vicini..Ogni tanto arriva l'ostetrica che mi misura la dilatazione che comunque non procede un granchè...Si chiama Nicoletta e sa mettermi a mio agio!
Dopo un po' mi avverte che sarebbe meglio fare il pilotato e mi spiega che mi faranno tre iniezioni nell'arco di un'ora...ENTRO UN'ORA SAREBBE TUTTO FINITO...NON MI SEMBRAVA VERO!
Il mio corpo reagisce esageratamente al pilotato...inizio ad avvertire dolori fortissimi...mi sembra di farmela sotto e di non poter far nulla...sento l'impulso di spingere e mia madre mi suggerisce di non farlo, dato che l'ostetrica si è allontanata un attimo...
Quando ritorna mi visita e afferma:"ANDIAMO IN SALA PARTO!!!"
Cosa???Di già!!!Che bello!!!
Finalmente andiamo in sala parto dove mi sdraio e la dottoressa mi spiega come spingere...
Mi dice testuali parole:
"Quando arriva la contrazione, prendi un bel respiro e poi spingi più forte che puoi trattenendo il respiro, come se facessi la cacca!"
La sua spiegazione, un po' buffa, ma efficace mi fa subito capire come devo comportarmi e..
1 spinta,2 spinte , 3 spinte,forse 4 (non ricordo) ...vedo una bimba moretta scivolare fuori dal mio corpo e la pancia diventare piatta in un batter d'occhio!!
Sono troppo esausta per capire qualcosa ma felice e incredula che sia già tutto finito..Lavano la bimba e dopo aver cucito quel disastro di episiotomia che mi ha fatto penare per un mese e mezzo, mi consegnano la mia splendida Aurora S. di 3kg e 200gr alta 49 cm...tutta avvolta in un panno verde smeraldo...IO e mio marito siamo al settimo cielo!! Aurora è bellissima e buona buona...le dò un po' di bacini e poi me la portano via...LEi si mette a piangere e io sorrido pensando che ha già capito quanto bene le vuole la sua mamma!!!.




permalink | inviato da il 28/1/2007 alle 19:48 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa


26 gennaio 2007




Ciao Mamme! L'altra volta mi sono presentata un po' di fretta...Comunque volevo ringraziarvi tanto per aver apprezzato l'idea di  creare questo blog...e sono contenta che partecipate volentieri inviando i vostri racconti...
Per me essere mamma è qualcosa di meraviglioso e ritengo che questa sia l’esperienza più importante della mia vita.

Qualcosa mi dice, che la maggior parte delle mamme la pensano esattamente come me…

Avere un bambino è qualcosa di unico nella vita di una donna, e sotto certi aspetti ci cambia radicalmente…

Siamo sempre noi stesse dopo la nascita del nostro bambino, eppure è come se fossimo più complete. Perché la nostra vita ora è più completa.

Certo, essere mamme oggi, non sempre è facile…

La donna oggi ricopre una molteplicità di ruoli (mamma, moglie, lavoratrice, casalinga) e non sempre è facile conciliare i diversi aspetti della nostra vita.

La Gravidanza...



Il nostro viaggio come mamme, non inizia secondo me il giorno della nascita del nostro bambino, ma bensì il giorno in cui nasce la consapevolezza che sta crescendo dentro di noi una nuova vita!


Come vi siete sentite, che emozioni avete provato il giorno che vi siete sentite dire: ” Lei è incinta!”?


Comincia così un lungo conto alla rovescia di nove lunghissimi mesi, al termine del quale avremo come ricompensa un bellissimo bambino o bambina…


Certo la gravidanza è un momento particolare nella vita di una donna..


In molti casi si diventa più fragili, sensibili e bisognose di affetto. Il corpo che cambia, gli ormoni alle stelle, tutto questo influenza il nostro umore.


Uno dei momenti che più ricordo con dolcezza è quello delle visite ed ecografie mensili. Era un giorno che aspettavo con ansia. Era bello poter vedere sul monitor del dottore, quel piccolo esserino, la mia bambina!


Certo all’inizio è tutto così irreale…quasi non ci rendiamo conto che c’è un bambino che sta crescendo dentro di noi! La prima esperienza che rende più reale questo bimbo è quando sentiamo per la prima volta il battito del suo cuore.


Ricordo ancora l’emozione che provai alla prima ecografia, quando ero incinta di un mese e il dottore mi fece ascoltare il battito cardiaco della bambina…Il suo cuore batteva così velocemente…sembrava di sentire un cavallo al galoppo…


Sono emozioni uniche, che nessuno potrà mai cancellare dai ricordi più intimi di una donna!


A volte in gravidanza si diventa paranoiche…non so voi…ma io lo ero e anche in maniera eccessiva! Avevo paura di contrarre malattie come la toxoplasmosi, paura che mi ha tenuta a grande distanza anche da sanissimi e innocui gatti! Se ci ripenso non posso che ridere!


Il parto...



Il parto, specialmente la prima volta, quando non sappiamo ancora cosa ci aspetta, ci mette in ansia e ci fa un po' paura. 
A volte ci fa molta paura.
Al corso pre-parto ci spiegano la tecnica di respirazione che ci aiuterà a rilassarci, una tecnica di respirazione che, a quanto pare, funziona davvero!
Io personalmente non ho mai frequentato alcun corso per prepararmi all'evento!!
E' stato tutto naturale...E' stato il mio stesso corpo a spiegarmi come comportarmi e a suggerirmi il modo in cui respirare...
Ma certo, ammetto, il mio è stato davvero un parto fortunato e quasi indolore...
Eppure, durante le contrazioni, ho capito da sola come comportarmi, senza alcuna spiegazione.
Mi sono concentrata solo su me stessa e sul mio respiro.
Quando la contrazione arrivava, cercavo di rilassarmi, gonfiare i polmoni più che potessi e resitere fino a quando poi la contrazione cessava.
Dentro di me una forza mi diceva di non lamentarmi, perchè sarebbe arrivato il peggio!
Eppure, volete saperla una cosa?
Il peggio, non è mai arrivato...
La mia bambina è nata con poche spinte, ha emesso il suo primo vagito e ha riempito il mio mondo di felicità...

Per tutte le future mamme...
Che questo sia, una testimonianza per avere coraggio...

Fiocco rosa o celeste?



Una delle emozioni più forti che provai in gravidanza fu quella della scoperta del sesso del bambino...
Nei primi mesi di gravidanza, molte mamme, dicono di avere la sensazione che sia un maschietto o una femminuccia. Alcune affermano di averne addirittura la certezza...
Nel mio caso specifico, e rido ancora  raccontandolo, nel primo trimeste di gravidanza ero certa di aspettare un maschietto...Me lo sentivo...A dire il vero però, verso l'inizio del terzo mese non ne ero più tanto sicura, anzi, preferivo non pronunciarmi...
E facevo bene a non insitere che fosse un maschietto...perchè in effetti il 26 giugno 2004 nacque una bellissima bambina!!
Venni a conoscenza del sesso del mio bambino il 12 gennaio 2004, ancora ricordo la data...Speravo tanto di saperlo...
Il dottore all'inizio non si pronunciò..
Poi indicando sul monitor una macchiolina, la vescica della bimba, disse che con buone probabilità si trattava di una femminuccia! Pochi attimi più tardi, lo potè confermare...

Avrei avuto una BAMBINA, avrei appeso un bel FIOCCO ROSA!



 

Sara82




permalink | inviato da il 26/1/2007 alle 21:13 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


23 gennaio 2007

Piacere!

Ciao a tutte, il mio nome è Sara e sono mamma di una splendida bambina di 31 mesi. Io e la mia amica Patty,abbiamo avuto l'idea di aprire questo blog "gemellato",sperando che l'idea venga apprezzata...Ci piacerebbe essere un punto d'incontro per le mamme che come noi,hanno la passione di internet, e parlare insieme del tema che più ci sta a cuore, la maternità...
Essere mamma è meraviglioso e io voglio ogni giorno più bene alla mia piccola donnina...
Bene, questa era una prima presentazione...il resto lo scoprirete pian piano!
A presto! Sara...




permalink | inviato da il 23/1/2007 alle 18:42 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa
sfoglia     marzo       
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
Patty
Sara
I vostri racconti del parto
Il significato dei nomi
consigli utili
curiosita'(troverete foto, immagini, storie curiose e divertenti)
Dizionario medico
Le foto dei vostri bambini
Parole e disegni
l'angolo della soliedarieta'
Le nostre collaboratrici
viaggiare con i bimbi

VAI A VEDERE

SITI INTERESSANTI:
mamme domani
sarah
mammepestifere
Aiutiamo Azzurra
il mio baby
genitori on line
mamma e papà
tommynelcuore


Free Myspace layouts at pYzam.com


Ciao a tutte!!!
Vi spiegheremo subito come funziona questo blog:
Siamo 2 mamme che si sono conosciute su internet ed essere mamme è la nostra passione!!
Abbiamo deciso di aprire questo blog insieme,
ognuna di noi avrà la sua rubrica ,la rubrica di Sara e
la rubrica di Patty...
Parleremo di gravidanze, di bimbi, di
tutto cio' che puo' riguardare l' "argomento mamme".
Se volete potete raccontare le vostre esperienze inviandole a questo indirizzo e-mail:

Siamomamme@yahoo.it

Le pubblicheremo al più presto e le troverete nella rubrica "I vostri racconti del parto"
Se volete dei consigli chiedete pure questo e' anche il vostro
blog... è  il blog delle mamme
Esiste poi la rubrica"Foto,parole e disegni" in cui raccoglieremo in un unico post le foto dei vostri bimbi...naturalmente potete inviarle sempre alla nostra casella di posta..indicando nome del bimbo,data di nascita e nome della mamma.. In secondo luogo,la stessa rubrica conterrà anche le frasi buffe dette dai figli di Patty e dalla mia Rory ma sarà arricchita anche dalle frasi dei vostri figli...E in + potete mandare le foto dei disegnini dei vostri tesori... Poi c'è la rubrica "significato dei nomi":se vi piace un nome o volete dei consigli su come chiamare il/la vostro/a bimba potete chiedere a noi...
Inoltre nella rubrica "consigli utili" troverete articoli interessanti presi da internet,scelti da noi perchè riguardanti argomenti come allattamento,gravidanza,ecc...
Nella rubrica "curiosità" ci saranno foto, immagini,storie curiose e divertenti...
Nel dizionario medico, un elenco delle malattie + frequenti dell'infanzia...

le vostre Patty e Sara!!



















CERCA